RILEVAZIONE DEGLI APPRENDIMENTI SISTEMA NAZIONALE DI VALUTAZIONE A.S. 2018/2019

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Anche per il corrente anno scolastico è prevista la rilevazione censuaria del Sistema Nazionale di Valutazione (SNV), per la quale sono impegnati obbligatoriamente tutti/e gli/le alunni/e delle classi II e V della scuola primaria di tutto il territorio italiano.

Invero, la partecipazione alle rilevazioni nazionali degli apprendimenti degli alunni rientra - ai sensi dell’art. 1, comma 5 del Decreto Legge 07.09.2007 n. 147, convertito, con modificazioni, dalla Legge 25.09.2007 n. 176 e dell’art. 51, comma 2 della Legge 04.04.2012 n. 35 - nell’attività ordinaria dell’istituto scolastico.

Dallo scorso anno scolastico, il D.lgs. n. 62/2017 ha introdotto la prova INVALSI d’Inglese per la V primaria, la quale:

  • riguarda le competenze ricettive:
    • comprensione della lettura (reading)
    • comprensione dell’ascolto (listening)
  • in base a quanto previsto dalle Indicazioni nazionali, si riferisce al livello A1 del QCER (Quadro comune di riferimento per la conoscenza delle lingue).

Le prove del SNV si svolgeranno in tre giorni diversi, poiché da quest’anno si è aggiunta un’altra prova:

- per il giorno 3 maggio p.v. è prevista la prova di inglese per le sole classi quinte di scuola primaria;

- il giorno 6 maggio p.v.  sarà svolta la prova d’Italiano; 

- in data 7 maggio p.v. si effettuerà la prova di matematica.

Le procedure per lo svolgimento della rilevazione degli apprendimenti sono già in atto.

In questi giorni si sta procedendo all’invio dei dati di contesto, anche con l’ausilio delle stesse famiglie qualora necessario, al fine di inserire in piattaforma tali dati entro i termini previsti dallo scadenzario definito dall’Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema educativo di Istruzione e di formazione (INVALSI).

Nel sito della scuola è possibile prendere visione dell’Informativa ai genitori sulla privacy, redatta dall’INVALSI.

Quest’anno 2 classi seconda e 2 classi quinta sono classi campione: le prove saranno svolte alla presenza di un osservatore INVALSI, individuato all’uopo tra personale scolastico (docente, dirigente scolastico).

 È indispensabile che gli allievi siano messi nelle condizioni di affrontare le prove nel migliore dei modi, affinché essi le svolgano con impegno e senza ansia. Pertanto, saranno adottate tutte le misure atte a garantire che gli alunni lavorino in tranquillità ed individualmente, secondo le istruzioni dettagliate fornite direttamente dall’INVALSI e a cui anche questa Istituzione Scolastica dovrà attenersi scrupolosamente, predisponendo un’adeguata organizzazione della procedura prevista, in modo da assicurare che tutto si svolga in maniera serena e corretta. 

Data l’importanza che la rilevazione nazionale riveste per questa istituzione Scolastica ai fini della messa in atto di azioni di miglioramento degli apprendimenti di tutti le allieve e gli allievi, si confida nella preziosa collaborazione degli stessi genitori  

                                                                                                                             

LA DIRIGENTE SCOLASTICA

Rosa Seccia

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art. 3, comma 2 del decreto legislativo n. 39/1993

Allegati

Contatti

Contatore Visite